Strumenti di misurazione e controllo

Carrello

Visualizzazione di 217-240 di 241 risultati

Flussimetro plastico a lettura diretta

0

Flussimetro plexiglass medie portate

Principali caratteristiche tecniche

I flussimetri della serie “R”sono realizzati interamente in plexiglas con foro conico di misura calibrato e lucidato ricavato direttamente nella struttura. Il galleggiante guidato o libero è realizzato in materiali diversi: AISI 316, Hastelloj, PVC, PTFE, Moplen ecc. Sono previsti a richiesta attacchi assiali o a squadra, flangiati o filettati. La precisione dello strumento è: ± 5% fs. La pressione massima di utilizzo è 10 bar. A richiesta possono essere realizzati per PN 16, PN 25, PN 40

CARATTERISTICHE Utilizzo: Fluidi liquidi e gassosi Precisione: ±5% del f.s. Pressione max di esercizio: 10 bar Temperatura max di esercizio: 70°C Raccordi in PVC, AISI 304 o AISI 316

Tipo: R1 per Argon, 1/2” scala 20-200 NL/m, racc. ottone

Flussimetro plastico a lettura diretta

Flussimetro con valvola di regolazione

0

Flussimetro plexiglass piccole portate a/m

Principali caratteristiche tecniche

flussimetro AM_tab

Tipo: A/M 95 type frontale per Azoto ¼” scala 0,5-5,0 NL/m con
risoluzione 0,5 NL/m, racc. ottone

Flussimetro con valvola di regolazione

Flussimetro a flangia tarata lettura rinviata

0

Caratteristiche tecniche

• Tubo di misura in AISI 316
• Galleggiante e parti bagnate in AISI 316
• Trasmissione magnetica della lettura
• Cassa in alluminio IP 66
• Montaggio verticale con flusso ascendente
• Campo di misura 1 ÷ 10 – scala 100 mm circa
• Precisione: 1,5 % v.f.s.
• Attacchi: flangiati ANSI
• Pressione massima 40 bar
• Temperatura massima 180°C

Tipo: TMN250, DN25 flangiati, range 63/630 L/h

Flussimetro a flangia tarata lettura rinviata

Limitatore di pressione da 3 a 350 bar

0

Limitatore tarabile di pressione mp4 / 9

Principali caratteristiche tecniche
Montaggio diretto sotto al manometro o interposto tra manometro e separatore di fluido (=cod. SEP)

  • Corpo: Aisi 316 ricavato da barra
  • Attacchi: ½” GAS M/F o NPT
  • Otturatori e parti interne: inox A316
  • Tenute: standard in viton
  • Pressione: regolabile nei diversi modelli nel campo 3 ÷ 350 bar
  • Pressione massima di processo 500 bar
  • Pressione di ripristino: -30% del valore di intervento
  • Temperatura di esercizio: -25 ÷ 100°C
  • Optional: esecuzione per separatori

Limitatore di pressione da 3 a 350 bar

Limitatore di pressione da 0,2 a 3 bar

0

Limitatore tarabile di pressione mp4 / 8

Principali caratteristiche tecniche
Montaggio diretto sotto al manometro o interposto tra manometro e separatore di fluido (=cod. SEP)

  • Corpo: Aisi 316 ricavato da barra
  • Attacchi: ½” GAS M/F o NPT
  • Otturatori e parti interne: inox A316
  • Tenute: standard in viton
  • Pressione: regolabile nei diversi modelli nel campo 0,2 ÷ 3 bar
  • Pressione massima di processo 500 bar
  • Pressione di ripristino: -30% del valore di intervento
  • Temperatura di esercizio: -25 ÷ 100°C
  • Optional: esecuzione per separatori

Limitatore di pressione da 0,2 a 3 bar

Separatore di fluido sanitario DIN/SMS

0

Separatore di fluido a membrana inox a316, mgs9/sanitari

Principali caratteristiche tecniche
Elemento di separazione tra manometro e fluido di processo per consentire l’ispezione e la sanificabilità del processo

  • Parti a contatto processo: inox AISI 316
  • Membrana inox AISI 316l
  • Attacco a processo: filettato DIN 11851 GIRELLA o fil. FEMMINA
  • Liquido di riempimento: olio siliconico tipo atossico per utilizzi sanitari/alimentari, per temp. <= 150°C
  • Precisione: ± 0.5% a sommarsi alla precisione dello strumento collegato

TIPO: MGS9/SAN DIN GIRELLA DN…

Separatore di fluido sanitario DIN/SMS

Separatore di fluido Sanitario Clamp

0

Separatore di fluido a membrana inox a316 mgs9/ali sanitario

Principali caratteristiche tecniche
Elemento di separazione tra manometro e fluido di processo per consentire l’ispezione e la sanificabilità del processo

  • Parti a contatto processo: inox AISI 316
  • Membrana inox AISI 316l
  • Attacco a processo: TRICLAMP
  • Liquido di riempimento: olio siliconico tipo atossico per utilizzi sanitari/alimentari, per temp. <= 150°C
  • Precisione: ± 0.5% a sommarsi alla precisione dello strumento collegato

TIPO: MGS9/ALI, TRICLAMP 1 ½” x ½”GAS

Separatore di fluido Sanitario Clamp

Separatore di fluido PVDF per acidi

0

Separatore di fluidi aggressivi mgs 903

Caratteristiche tecniche

I separatori MGS903 sono progettati per proteggere i sensori di pressione contro i fluidi molto aggressivi o ultra-puri.
Progettati interamente in plastica nobile con membrana di separazione in plastica rivestita in PTFE che li rendono molto resistenti.
La trasmissione tra il fluido da misurare e la pressione di misurazione viene assicurata da un fluido incomprimibile tipo olio siliconico.

  • Cassa esterna: PP rinforzato con fibra di vetro
  • Corpo: PVDF
  • Membrana: EPDM rivestito in PTFE
  • Attacco al processo: ½” gas F e 1 “Gas M
  • Pressione massima: 10 bar a 20 ° C
  • Temperatura: -30 + 100 °C

Separatore di fluido PVDF per acidi

Separatore di fluido PVC per acidi

0

Separatore di fluido in pvc con membrana ptfe mgs9/p

Principali caratteristiche tecniche
Conforme alle norme EN837 e alle normative PED

  • Parti a contatto processo: PVC (Optional PFA)
  • Membrana PTFE da lastra
  • Attacco allo strumento ¼” (/6) o ½” (/10) gas F
  • Attacco a processo: filettato ½” o ¼”GASF
  • Liquido di riempimento: olio siliconico tipo A,
  • Temperatura: -20 ÷ + 60°C
  • Precisione: ± 1 % a sommarsi alla precisione dello strumento collegato

Separatore di fluido PVC per acidi

Separatore di fluido filettato a membrana affacciata

0

Separatore di fluido a membrana per manometri dn63 o sensori di pressione mgs9/ 367

Principali caratteristiche tecniche

  • Parti a contatto processo: inox AISI 316
  • Membrana inox AISI 316l
  • Pressione di esercizio: min 40 bar max 400 bar
  • Attacco a processo: filettato 3/4” GASM
  • Attacco allo strumento: ¼”GASF
  • Liquido di riempimento: olio siliconico tipo A, per temp. <= 150°C
  • Precisione: ± 0.5% a sommarsi alla precisione dello strumento collegato

TIPO: MGS9/367 S44 ¾” GASM

Separatore di fluido filettato a membrana affacciata

Separatore di fluido filettato con membrana sostituibile

0

Separatore di fluido a membrana MGS9/ 1BS

Principali caratteristiche tecniche
Conforme alle norme EN837 e alle normative PED

  • Parti a contatto processo: inox AISI 316
  • Membrana inox AISI 316l removibile (disponibili altri materiali)
  • Pressioni da 0-0,1 a 0-40 bar
  • Attacco a processo: filettato 1/2” GASM
  • Liquido di riempimento: olio siliconico tipo A, per temp. <= 150C
  • Precisione: ± 0.5% per montaggio diretto, 1% per montaggio con capillare, da sommarsi alla precisione dello strumento collegato

TIPO: MGS9/1BO membrana A316 + PTFE ½”GASM

Separatore di fluido filettato con membrana sostituibile

Torretta raffreddamento

0

Torretta di raffreddamento DB

Principali caratteristiche tecniche

  • Torretta di raffreddamento in acciaio inox AISI 316L
  • Attacchi ¼” o ½” gas M/F
  • Temperatura max 420 °C
  • Pressione massima 400 bar

Torretta raffreddamento

Ricci e sifoni

0

Ricci e sifoni ricavati da tubo trafilato senza saldature MP5/xx
Principali caratteristiche tecniche

  • Pressione massima: 260 BAR a 20°C (per modello Aisi 316L)
  • Materiale:acciaio carbonio o Aisi 316L
  • Temperatura massima: 450°C a 135 bar (per modello Aisi 316L)
  • Attacco standard: ¼” e ½” GASM fisso / F girevole

Ricci e sifoni

Pozzetti termometrici

0

Pozzetti inox aisi 316 esecuzione da tubo

Principali caratteristiche tecniche

  • Esecuzione: filettata 1/2” GasF – 1/2” NPTM
  • In alternativa: – flangiata DN… PN…
  • Materiali speciali
  • Esecuzione da barra PN elevate
  • Immersione: ….. mm = U
  • Estensione T: …………….
  • Diametri: interno ….mm – esterno ….mm
  • Limite d’impiego: 400°C – 25 BAR
  • Materiale: inox AISI 316

Pozzetti termometrici

Display per trasduttori di pressione

0

Indicatore digitale locale PLUG-ONP6D

Principali caratteristiche tecniche

  • Collegamento a due fili, alimentato dal loop
  • Configurazione tramite tastiera
  • Visualizzazione a LED luminosi
  • Due soglie d’ allarme configurabili
  • Montaggio diretto su trasmettitori

Caratteristiche funzionali

  • Visualizzazione: da -1999 a 9999
  • Programmazione: assistita da menù tramite due tasti.
  • Configurazione: campo, zero+span, punto decimale e smorzamento.
  • Temperatura ambiente: -10°…+60°C.
  • Grado di protezione: IP65
  • Connessioni allarmi: M12x1 maschio
  • Custodia: ABS
  • Accuratezza: 0,2%f.s± 1 digit.
  • Tempo di campionamento: 10msec.
  • Consumo: LED 3 Ma

Caratteristiche elettriche

  • Segnali d’ingresso e d’uscita: 4…20mA
  • Alimentazione: prelevata direttamente dal loop.
  • Risoluzione: 16 bit ADC MCU
  • Caduta di tensione: 2V
  • Soglie d’allarme: configurabili tramite due uscite OPTO isolate

TIPO: LOOP IND P6D – campo 0 ÷ BAR – 2CONT. OPTO

Display per trasduttori di pressione

Contatore digitale

0

Indicatore digitale a microprocessore 6 digit, contatore MPC301

Principali caratteristiche tecniche

Il modello MPCT301 P6 é uno strumento programmabile come totalizzatore monodirezionale, contagiri, frequenzimetro, produzione ora oppure conta secondi (timer).
Lo strumento offre le seguenti funzioni:

  • memorizzazione del dato allo spegnimento
  • conteggio su 6 cifre
  • ingressi da encoder, sensori amplificati NPN, PNP o da contatto meccanico
  • uscite analogiche (4÷20mA, 0÷20mA o 0÷10V)
  • uscite seriali bidirezionali optoisolate (RS485 half duplex)
  • possibilità di conteggio “up” oppure “down”
  • programmazione di una cifra di preset per conteggi down (contatore e contasecondi)
  • fattore di divisione programmabile da 1 a 65535
  • fattore di moltiplicazione programmabile da 1 a 65535
  • in modalità contasecondi sono programmabili 8 scale
  • in modalità contasecondi é possibile selezionare un funzionamento come temporizzator (hold e reset), cronometro (start, stop, reset), pausa-lavoro.funzione conteggio totale
    tre uscite di allarme con relè 5A
  • allarmi in modalità RPM, PROD. H e FREQ.: soglia o finestra
  • allarmi in modalità contaimpulsi e contasecondi: manuale, manuale con stop o automatico.

Contatore digitale

Indicatore digitale di processo

0

Indicatore digitale a microprocessore 4 ½ digitM1200 P6

Principali caratteristiche tecniche

Il modello MP1200 P6 é uno strumento con convertitore a doppia rampa adibito all’interfacciamento con trasduttori a due o tre fili, termocoppie, termoresistenze o amplificatori voltmetrici e amperometrici.
Le scale di misura disponibili sono elencate nelle “Caratteristiche”
Lo strumento offre le seguenti funzioni:

  • visualizzazione su 4 cifre (-1999÷9999)
  • impostazione di qualunque lettura con qualunque valore di ingresso nel range richiesto
  • azzeramento della lettura automatico (rec. tara)
  • lettura a 4 conv/sec (filtro non progr.)
  • zero fisso (visualizzazione da -1990 a 9990)
  • possibilità di lettura a 20 spezzate

Gli strumenti serie MP1200 P6 possono essere richiesti con importanti opzioni quali:

  • Due soglie di allarme a relè (tre se alimentazione 220V) completamente configurabili in valore, isteresi e ritardo
  • uscite analogiche amperometriche (4÷20mA o 0÷20mA) e voltmetriche (0÷10V)
  • uscite seriali RS232, RS422 o RS485

Indicatore digitale di processo

Visualizzatore Totalizzatore per portate

0

Totalizzatore predeterminatore per controllo di portata da quadro danhaer V4545

Principali caratteristiche tecniche

  • doppio display 4 cifre a LED rossi, 10mm e 7mm
  • dimensioni DIN 48x48x110mm
  • conteggio: addizionante/ sottraente, in quadratura
  • ingresso: switch (max 20Hz), PNP,NPN o Encoder
  • punto decimale: impostabile a piacere
  • temperatura di funzionamento: 0-55 °C
  • classe di protezione frontale: IP65
  • alimentazione per il sensore: 9- 15 Vdc, 100 mA max
  • uscita: n°1 contatto SPDT + open collector NPN 30Vdc
  • alimentazione: 90 ÷ 264 Vac

Visualizzatore Totalizzatore per portate

Convertitore Atex 4/20 mA per termosonda

0

Trasmettitore hart protocolconversione ohm/corrente mod.pr 5335 a

Principali caratteristiche tecniche:

  • Convertitore a microprocessore idoneo per montaggio diretto su testina stagna della sonda
  • Ingresso: universale per TC, PT100 mV, V, Ohm, in segnale analogico
  • Programmazione: direttamente da fabbrica o con programmatore HART
  • Montaggio: diretto su testina o da barra Din con adattatore
  • Custodia: protezione IP00
  • Uscita: analogica 0/4 ¸ 20mA (max 695 ohms)
  • Temperatura di lavoro: 0 /85 °C
  • Alimentazione: 8…28Vdc (tecnica a 2 fili)
  • Dimensioni: 44×20 mm

CUSTODIA STAGNA certificata Eexd ATEX per applicazione in ambienti pericolosi

  • attacco ½” NPTF
  • alloggimento per n.2 trasmettitori PR35XX
  • complea di staffe per montaggio trasmettitori e supporto per palina 2”
  • Corpo alluminio

Convertitore Atex 4/20 mA per termosonda

Barriera atex per PT100

0

Principali caratteristiche tecniche:
BARRIERE A SEPARAZIONE GALVANICA IDONEE PER OPERARE CON APPARECCHIATURE INSTALLATE IN AREE PERICOLOSECERTIFICATE SECONDO NORMATIVA ATEX 100

  • Custodia formato modulo per montaggio su guida DIN – EN 50032 e 50035
  • Collegamenti tramite terminali a vite , estraibili tipo Plug-in
  • Certificato ATEX II (1) GD [EExia II C ]
  • Dimensioni 22.5x99x114mm
  • Temperatura di lavoro 0-60°C(Stoccaggio -25 +70°C)
  • Canali ingresso/uscita: n.1
  • Tipologia ingressi: PT 100ohm da zona classificata Ex
  • Uscite: 4/20mA in zona sicura
  • Alimentazione : 10÷30Vcc O 250 Vac 50/60Hz

TIPO: D1072S PT100 – 4/20 / 24 Vdc

Barriera atex per PT100

Barriera Atex

0

BARRIERE A SEPARAZIONE GALVANICA IDONEE PER OPERARE CON APPARECCHIATURE INSTALLATE IN AREE PERICOLOSECERTIFICATE SECONDO NORMATIVA ATEX 100

Principali caratteristiche tecniche:

  • idonea per alimentare trasmettitori a due fili posti in zona pericolosa e trasferire i segnali
  • analogici in zona sicura
  • Custodia formato modulo per montaggio su guida DIN – EN 50032 e 50035
  • Collegamenti tramite terminali a vite , estraibili tipo Plug-in
  • Certificato ATEX II (1) GD [EExia II C ]
  • Dimensioni 21.5x88x135mm
  • Temperatura di lavoro 0-60°C(Stoccaggio -25 +70°C)
  • Alimentazione a trasmettitore: >16.5 ÷ 23.4Vcc
  • Canali ingresso/uscita: n.1
  • Tipologia ingressi: 4/20mA da zona classificata Ex
  • Uscite: 4/20mA in zona sicura
  • Alimentazione : 230 Vac 50/60Hz (specificare se diversa)

Barriera Atex

Smorzatore di pulsazioni

0

Principali caratteristiche tecniche

  • Materiale di costruzione: corpo e disco sinterizzato ottone (o inox)
  • Attacco: 1/2” Gas Maschio / Femmina
  • Impiego: fino a 1000 bar di pressione e -50 ÷ 400°C di temperatura
  • il componente fondamentale di detto smorzatore è un disco metallico poroso, la cui porosità può esser scelta in funzione della viscosità del fluido di processo.
  • Esecuzione: in ottone per impieghi in idraulica, oleodinamica e pneumatica, in acciaio inox AISI 316 per l’uso in applicazioni chimiche e sanitarie.
  • Serve in particolare modo per smorzare le pulsazioni di pressione, nonchè le cadute e salite repentine di pressione, riducendo l’effetto di eventuali colpi d’ariete.
  • Applicazioni: sia a diretto contatto col processo, che abbinato a separatori di fluido tipo MGS9/….

Smorzatore di pulsazioni

Indicatore digitale compatto di processo

0

Principali caratteristiche tecniche

  • display: LED 7 segmenti 14mm – 3 ½ digit
  • dimensioni: secondo standard 32x74x 61 mm,
  • montaggio incassato a pannello con staffe a corredo, grado di protezione IP20
  • frontale: stagno IP65 , contenente pulsanti per programmazioni richieste ivi comprese 0 e SPAN, ALLARMI, PUNTO DECIMALE , KEYWORD…
  • Unità di misura: °C, °F, bar, psi, %RH, programmabili con indicazione ottica
  • alimentazione: 24 Vdc/ac = 3VA (optional 12 Vac/dc)
  • precisione a 25°C: < 0,5% vfs
  • uscita per autoalimentazione sensori : 12Vcc

Indicatore digitale compatto di processo

Visualizzazione di 217-240 di 241 risultati