Strumenti di misurazione e controllo

Carrello

Visualizzazione di 10-18 di 241 risultati

Termocoppia con bulbo su connettore

0

Principali caratteristiche tecniche

termocoppia a bulbo dritto per utilizzo ad inserzione, ideale per strumenti portatili, tempo di risposta molto veloce.

  • Elemento sensibile:  TC K-J-T-N
  • Dimensioni sonda: a richiesta
  • Temperatura: -200 + 600 °C
  • Connettore M3 mini maschio

Termocoppia con bulbo su connettore

Termometro bimetallico DN80-125 ASME.B40.3

0

Principali caratteristiche tecniche

Strumenti realizzati per l’ industria chimica, petrolchimica e centrali convenzionali, adatti a resistere alle condizioni di esercizio più sfavorevoli determinate dall’ aggressività del fluido di processo e dell’ambiente. La saldatura TIG fra cassa e attacco al processo irrobustisce lo strumento. La chiusura ermetica evita la formazione di condensa o ghiaccio all’interno della custodia.

Normativa di riferimento: ASME B40.3.

Classe di precisione: 1 nel campo nominale (grado A).

Campi nominali: da -80 °F a +1000°F/°C.

Sovratemperatura: 10% del valore di fondo scala, max 930 ° F. Temperatura ambiente: -30…+65 ° C.

Pressione max di esercizio: 15 bar (senza pozzetto).

Grado di protezione: IP 65 secondo EN 60529/IEC 529.

Attacco al processo: in AISI 303.

Bulbo: ø 6,35 mm, in AISI 304.

Elemento di misura: a spirale in bimetallo.

Cassa: in acciaio inox, a tenuta ermetica secondo ASME B40.3.

Anello: graffato, in acciaio inox.

Trasparente: vetro temperato ad alta resistenza.

Quadrante: in alluminio a fondo bianco, con graduazioni e numerazione in nero e rosso.

Indice: in alluminio, di colore nero.

Azzeramento: esterno, posteriore.

Termometro bimetallico DN80-125 ASME.B40.3

Termosonda con attacco elettrico M12

0

Generali

Termosonda in testina standard DIN B, per alte temperature, con sensori Pt100, Pt1000 o termocoppie, con morsettiera ceramica a 2, 3 o 4 fili. Anche sensori multipli. Ideale per l’installazione in condotta o in pozzetto, fornibile con raccordo fisso o scorrevole per l’attacco al processo.
Disponibili nella versione equipaggiata con convertitore di segnale 4-20mA per collegamento a centraline remote a standard industriale (PLC, etc.) anche in esecuzione antivibrante.
Principali caratteristiche tecniche

Elemento di misura: termoresistenza al platino PT100 e PT1000 o TC K-J-T-N-B-R-E

Temperatura di utilizzo: relativa all’elemento di misura

Montaggio: 2-3-4-5 fili

Bulbo: inox AISI 316 diam. da definire

Lunghezza bulbo da definire

Attacco al processo: liscio, ¼”, ½” gas (altri su richiesta)

Protezione stagna IP67

Uscita elettrica: connettore M12

Convertitore 4-20 mA

Termosonda con attacco elettrico M12

Termosonda con girella DIN 11851

0

Generali

Termosonda in testina standard DIN B, per alte temperature, con sensori Pt100, Pt1000 o termocoppie, con morsettiera ceramica a 2, 3 o 4 fili. Anche sensori multipli. Ideale per l’installazione in condotta o in pozzetto, fornibile con raccordo fisso o scorrevole per l’attacco al processo.
Disponibili anche in esecuzione antivibrante e nella versione equipaggiata con convertitore di segnale 4-20mA per collegamento a centraline remote a standard industriale (PLC, etc.).
Principali caratteristiche tecniche

Elemento di misura: termoresistenza al platino PT100 e PT1000 o TC K-J-T-N-B-R-E

Temperatura di utilizzo: relativa all’elemento di misura

Montaggio: 2-3-4-6 fili

Bulbo: inox AISI 316 diam. da definire

Lunghezza bulbo da definire

Attacco al processo: DIN DN 15-25-32-40-50

Testina: DIN tipo B in alluminio stagna IP67

Uscita elettrica: connettore M12

opz. Convertitore 4-20 mA

Termosonda con girella DIN 11851

Termosonda doppia guaina

0

Generali

Termosonda in testina standard DIN B, per alte temperature, con sensori Pt100, Pt1000 o termocoppie, con morsettiera ceramica a 2, 3 o 4 fili. Anche sensori multipli. Ideale per l’installazione in condotta o in pozzetto, fornibile con raccordo fisso o scorrevole per l’attacco al processo.
Disponibili anche in esecuzione antivibrante e nella versione equipaggiata con convertitore di segnale 4-20mA per collegamento a centraline remote a standard industriale (PLC, etc.).
Principali caratteristiche tecniche

Elemento di misura: termoresistenza al platino PT100 e PT1000 o TC K-J-T-N-B-R-E

Temperatura di utilizzo: relativa all’elemento di misura

Montaggio: 2-3-4-6 fili

Bulbo: inox AISI 316 diam. da definire

Lunghezza bulbo da definire

Attacco al processo: Liscio, ¼”,1/2”, ¾” gas fisso o scorrevole

Testina: DIN tipo B in alluminio stagna IP67

Uscita elettrica: pressacavo

opz. Convertitore 4-20 mA

Termosonda doppia guaina

Termosonda per avvolgimenti elettrici

0

Principali caratteristiche tecniche

 

Termosonda PT100 o TCk idonea a controllare la temperatura su avvolgimenti, rotori, motori elettrici grazie alla schermatura spiralata e per caratteristiche di resistenza, precisione, ingombro ridotto

 

  • termoresistenza al platino PT100 e PT1000 o TC K
  • Bulbo inox dimensioni su richiesta
  • Cavo fuoriuscente a 2-3-4 fili con lunghezza a richiesta
  • Grado di protezione : IP67
  • Temperatura: relativa all’elemento di misura

Precisione secondo norma IEC751

Termosonda per avvolgimenti elettrici

Trasduttore di pressione con display e separatore

0

 

  • Elemento sensibile: sensore ceramico a film spesso, certificato CE
  • Campi scala: compresi tra 0 ÷ 600 bar
  • Elettronica: tipo SMD, impregata in resina a protezione da umidità e shock termici
  • Precisione: classe 0,25% v.f.s. tipica, 0,5% massima
  • Sovraccampo: Ê 100,00%
  • Deriva a lungo termine: Í2% v.f.s. nel I° anno, @ 0 nei successivi
  • Uscita: 4 ÷ 20 mA a 2 fili ( 0 e Span regolabili +-10%, con trimmers accessibili dall’esterno)
  • Protezioni elettriche: inversione polarità, corto circuito, sovratensioni, frequenze indotte
  • Dispositivo di compensazione: elemento poroso applicato alla custodia per ressioni<= 16 bar
  • Alimentazione: 12/30 Vcc
  • Temperatura di lavoro: -25 ÷ +100°C
  • Campo di temperatura compensato: -25 ÷ +85° C
  • Grado di protezione: IP65 – connettore Amphenol DIN 43650 maschio/femmina con pressacavo PG9
  • Attacco a processo standard: 1/2″ GASM AISI 316 – ( attacchi speciali su richiesta)

 

Esecuzione con separatore di fluido sanitario (a scelta DN40-DN50, Clamp); disponibili altri tipi di separatori

 

Indicatore digitale programmabile con allarmi

Collegamento a due fili, alimentato dal loop – Visualizzazione a LED luminosi – Due soglie d’ allarme configurabili –Montaggio diretto su trasmettitori

Trasduttore di pressione con display e separatore

Valvola di sicurezza con scarico convogliato

0

Specifiche

 Omologazione: INAIL+CE IV (opz INAIL)

Materiale: Ottone – Inox

Conn. Ingresso: da 1/4″ a 2” gas o DN50

Conn. uscita: da 1/2″ a 2”1/2 gas o DN50 o clamp

Tenuta: varie da NBR (-10 / +100 °C) a PTFE (-196 + 250 °C)

Pressione di taratura: da 0,3 a 100 bar

Portata di Scarico con azoto: da 59 a 25332 Kg/h 0 °C

Portata di Scarico con acqua: da 703 a 113404 Kg/h

Portata di Scarico con vapore saturo: da 37 a 12566 Kg/h

Valvola di sicurezza con scarico convogliato

Valvole di sicurezza scarico libero

0

Specifiche

  

Omologazione: 97/23/CE (PED) IV (opz INAIL)

Materiale: Ottone – Inox

Conn. Ingresso: da 1/4″ a 2”1/2 gas o DN50 o clamp

Tenuta: varie da NBR (-10 / +100 °C) a ptfe (-196 + 250 °C)

Pressione di taratura: da 0,3 a 100 bar

Portata di Scarico con azoto: da 51 a 25500 Kg/h 0 °C

 

Valvole di sicurezza scarico libero

Visualizzazione di 10-18 di 241 risultati