Strumenti di misurazione e controllo

Carrello

Pressostato differenziale antideflagrante esecuzione ATEX

Principali caratteristiche tecniche

  • n°1 interruttore SPDT 15A – 250Vac diff. fisso (optional: n°2 microsw.differenziale fisso o n°1 microsw. diff. regolabile)
  • Regolazione: interna con vite a regolazione micrometrica
  • Ripetibilità: 1% v.f.s.
  • Elemento sensibile: membrana AISI 316L, guarnizioni PTFE
  • Attacco al processo: 2X 1/4” NPT F
  • Temperatura di processo: max 65°C
  • Custodia: alluminio verniciato poliuretanico, stagna IP55 con targhetta identificativa inox- due tappi di scarico su separatore, a protezione in caso rottura membrana
  • Attacco elettrico 1/2” GAS o NPT
  • Staffa per fissaggio a parete (o a palina da 2”: optional su richiesta)

NB: per t° processo diversa da 20°C,indicarne il valore onde impostare la corretta taratura

Documentazione: DATA SHEET 3.48.II2GD

0

Email your friend
Categorie: ,
Settore

Aria/gas tecnici/biogas, Chimico/farmaceutico/atex